L’Oasi del Lago è un’area verde di 1.200 mq in cui si trovano: un laghetto artificiale, un’area pic-nic, un’area giochi all’aperto di 740 mq – che comprende una grande arca della conservazione – un anfiteatro semicircolare con gradinate – e due strutture polifunzionali: il Teatro del Pinguino e il cosiddetto ‘Cappello del Prete’. Quest’ultima è una singolare struttura semicircolare a ‘falda di cappello’ realizzata dall’architetto Raffaele De Vico.

L’arca della conservazione è un immenso barcone che contiene scivoli, pedane, altalene, pertiche e corde. L’arca è stata creata utilizzando le strutture delle vecchie gabbie delle linci.

Il ‘Teatro del Pinguino’ è uno spazio di 180 mq ricavato dal recupero della struttura dell’ex pinguinario e viene utilizzato per attività ludico-didattiche, piccole rappresentazioni teatrali, mostre temporanee.