Classe: AMPHIBIA
Ordine: ANURA
Famiglia: DENDROBATIDAE
Nome Scientifico: Dendrobates spp
DOVE VIVE
DISTRIBUZIONE E HABITAT
famiglia di piccole rane velenose che annovera oltre 80 specie diverse. Vivono nelle aree umide delle foreste pluviali del Sud e del Centro America fino a 1000 m di quota, in relazione alla specie.
DIMENSIONI
animali di piccole dimensioni, raramente superano i 5 cm di lunghezza.
ABITUDINI
diurni, si riconoscono specie prevalentemente terricole, che vivono nel sottobosco in prossimità dei corsi d’acqua, nelle cavità dei trochi o sotto le foglie, e altre più arboricole. In alcune specie sono presenti forme di socialità, territorialità, corteggiamento e cure parentali. Questi animali presentano una “colorazione di ammonimento” molto vivace che serve per tenere lontani i potenziali predatori.
RIPRODUZIONE
attirano la femmina con particolari vocalizzi. La deposizione avviene fuori dall’acqua e dopo 2-4 settimane nascono i girini che vengono trasportati dal maschio sul proprio dorso, in piccole raccolte d’acqua come pozzanghere, cavità degli alberi o foglie in cui, in circa 3 mesi, completano il proprio sviluppo.
DIETA
si nutrono soprattutto di formiche, termiti e altri piccoli insetti. Alcuni ricercatori hanno dimostrato che il loro potere tossico è dovuto all’ingestione di insetti che in natura si nutrono di piante nocive; viene quindi perso in cattività in cui gli animali vengono nutriti con grilli e moscerini.
LO SAPEVI CHE?
La loro pelle produce una sostanza talmente tossica da essere utilizzata dalle popolazioni Indios per avvelenare i dardi delle loro cerbottane. La ricerca medica sta esplorando possibili usi del veleno in medicina. È già stata sviluppata una versione sintetica di uno dei composti del veleno, che sembra possedere spiccate qualità analgesiche.
GRADO DI MINACCIA
Sono fortemente minacciati dalla deforestazione e dal commercio illegale che alimenta il collezionismo.