Classe: MAMMALIA
Ordine: ARTIODACTYLA
Famiglia: HIPPOPOTAMIDAE
Nome Scientifico: Choeropsis liberiensis
DOVE VIVE
DISTRIBUZIONE E HABITAT
Vive lungo i fiumi delle fitte foreste tropicali della Liberia, della Sierra Leone, della Guinea Bissau e della Costa d'Avorio, in Africa occidentale.
DIMENSIONI
Di piccole dimensioni, il maschio raggiunge al massimo i 260 kg. Vivendo nelle dense foreste tropicali, una taglia piccola rappresenta un notevole vantaggio per muoversi con agilità tra la fitta vegetazione.
ABITUDINI
Elusivo e solitario, ha abitudini prevalentemente notturne. Trascorre le ore diurne al riparo sulle rive dei fiumi spostandosi di notte per alimentarsi.
RIPRODUZIONE
Maschi e femmine si incontrano solo per accoppiarsi durante la stagione secca. Dopo una gestazione di circa sei mesi nasce un solo cucciolo dal peso di circa 6 kg che viene allattato per circa otto mesi.
DIETA
Erbivoro si nutre di foglie, radici e frutti caduti dagli alberi oltre che di piante acquatiche.
LO SAPEVI CHE?
Utilizza i formidabili denti canini inferiori come arma di difesa contro i leopardi, suoi predatori naturali, e durante i combattimenti tra maschi.
GRADO DI MINACCIA
Fortemente minacciato di estinzione a causa della perdita dell’habitat, della caccia illegale per scopi alimentari e per l'avorio dei suoi denti. Soltanto qualche migliaio di individui vive ancora nel suo habitat originario. La riproduzione in cattività, unitamente alla salvaguardia del suo habitat, è forse l’unica speranza per la salvezza della specie. Sono circa 350 gli ippopotami pigmei che vivono in cattività, in circa 140 Zoo del mondo, a cui è dedicato un progetto internazionale di conservazione.