Sabato 23 marzo dalle 11.00 alle 16.30
Per festeggiare l’arrivo della primavera il Bioparco propone, in collaborazione con la LIPU, una giornata dedicata alla fauna che popola le nostre città. L’articolato programma prevede numerose attività ludico didattiche alle quali le famiglie potranno partecipare per riconoscere gli abitanti che si nascondono tra i fili d’erba, l’attività di una colonia di api, com’è fatta una mantide religiosa o cosa mangia la chiocciola; un gioco di abilità condurrà grandi e piccoli alla scoperta degli equilibri e delle relazioni tra le specie che vivono nel prato; si potrà costruire un bug hotel, un albergo speciale per insetti, cassette nido per gli uccelli dei nostri giardini e cimentarsi con la realizzazione di un orto in bottiglia.

Nello specifico:
 

  1. Piccoli amici per grandi curiosi, un’attività con piante e invertebrati tipici dell’ecosistema “prato” per imparare a conoscerli.
  2. Cosa sarò da grande, un gioco per evidenziare le caratteristiche della metamorfosi di alcuni insetti tra cui la zanzara, insetto stecco, coccinella, ecc.
  3. Ecostrike, un gioco finalizzato a evidenziare l’importanza degli equilibri e le relazioni tra le diverse specie che vivono nel prato.
  4. Di fiore in fiore, per osservare da vicino una colonia di api e simularne la danza.
  5. Un hotel a 6 zampe, un laboratorio manuale per costruire un rifugio per insetti e capire l’importanza di questo gruppo animale.
  6. Le stagioni dell’orto, laboratorio manuale sull’arte della semina e l’importanza della stagionalità in natura.
  7. Fra acqua e terra, attività ludica sull’affascinante metamorfosi dei rospi per conoscere da vicino un anfibio tipico dei nostri stagni.
  8. In un battito d’ali, laboratorio manuale per realizzare mangiatorie e cassette nido per gli uccelli dei nostri giardini.

L’attività è compresa nel costo del biglietto di ingresso